Perché è saccarosio più dolce del glucosio ?

Non tutti gli zuccheri sono creati uguali

  • Il glucosio è uno zucchero a formazione naturale prodotto dall'organismo dopo aver consumato determinati tipi di alimenti. Il saccarosio è anche uno zucchero a formazione naturale, ma si trova in piante come la barbabietola da zucchero e la canna da zucchero, che vengono trasformati per il consumo umano. Sebbene sia tecnicamente corretto chiamare entrambe queste sostanze "zucchero", le differenze nei loro metodi di produzione e composizione chimica influenzano il loro gusto.

Come il corpo produce il glucosio

  • Il glucosio, noto anche come "zucchero nel sangue", è un semplice carboidrato che scorre attraverso il flusso sanguigno. Il suo scopo è simile a una batteria in una radio o un orologio. Senza di esso, le persone non avrebbero abbastanza energia per funzionare correttamente. Il corpo produce glucosio dopo il consumo di cibo, in particolare carboidrati complessi come pane, riso, patate e pasta. Il p

    rocesso digestivo rompe le molecole in questi alimenti e il fegato li trasforma in una forma di energia che il corpo può utilizzare: il glucosio. Anche se il risultato finale di questo processo è lo zucchero, gli alimenti originali consumati potrebbero non avere alcun sapore o odore affatto dolce.

Come i produttori producono il saccarosio

  • Il saccarosio, noto anche come "zucchero da tavola", è un semplice carboidrato che scorre attraverso le cellule delle piante. Lo zucchero disponibile per l'acquisto nei supermercati è il saccarosio prodotto commercialmente dalla raffinazione della canna da zucchero o delle barbabietole da zucchero. I processi di raffinazione sono leggermente diversi per ogni pianta, ma i passaggi fondamentali sono: estrarre il succo dalla pianta, filtrare lo sporco e altre impurità dal succo e far bollire l'acqua dal liquido filtrato. Una volta che tutta l'acqua è evaporata, ciò che rimane è puro saccarosio, che ha una forma naturalmente cristallina. Il saccarosio ha un sapore dolce, così come la maggior parte degli alimenti preparati con saccarosio.

Perché due forme di zucchero hanno un sapore diverso

  • Le papille gustative sulla lingua sono composte da sensori chimici che inviano segnali attraverso il sistema nervoso e dicono al cervello come interpretare se un alimento è dolce, salato, acido o amaro. Il cibo è composto da molecole e la forma geometrica di queste molecole determina il modo in cui le papille gustative le interpretano.

    Le forme geometriche delle molecole di glucosio e saccarosio sono diverse. Il glucosio è composto da sei atomi di carbonio, collegati da sei elementi di acqua, e viene creato dopo il processo di digestione, motivo per cui il cibo originariamente consumato potrebbe non avere un sapore dolce. Il saccarosio è uno zucchero prima della digestione.È costituito da una molecola di glucosio e una molecola di fruttosio, un altro zucchero a formazione naturale che si trova comunemente nella frutta. Il risultato di questa combinazione di due zuccheri è una forma geometrica che le papille gustative interpretano più dolci del glucosio. Risorse

  • Sugar Knowledge International
  • Sugar Association